Maccone Spumante Rosato Brut Donato Angiuli
zoom_out_map
chevron_left chevron_right
-15%Non disponibile

Maccone Spumante Rosato Brut Donato Angiuli

17,00 € (Tasse incl.) |19,77 € -15% 13,77 € (Tasse escluse)
block Non disponibile
Tasse incluse

MARCA chevron_right

Puglia IGP
Puglia
Italia
Primitivo 100%
0.75 l
15.50%
8/10
Antipasto
10-12°
Contiene solfiti


<b>15</b> Acquistando questo prodotto accumulerai 20 punti con il nostro programma fedeltà. Puoi convertire 20 punti nel tuo account in un buono per un acquisto futuro.

Scheda tecnica

DESCRIZIONE
Il Maccone Spumante Rosato Brut è prodotto seguendo l'antica tradizione contadina. Le uve vengono raccolte manualmente dopo un'accurata selezione da parte di agricoltori esperti. Dopo una soffice pressatura la fermentazione del mosto, con i suoi lieviti e zuccheri naturali, inizia nelle vasche e termina direttamente in bottiglia. Le bottiglie vengono lasciate riposare nelle cantine interrate per poi passare alla fase di remuage e sboccatura. Vino non filtrato, si consiglia di scaraffare lentamente per separare eventuali sedimenti naturali. Si presenta con un rosa salmone intenso ed un perlage fine. Al naso si sviluppano eleganti note di piccoli frutti rossi maturi. In bocca è secco, delicatamente fresco e con un'interessante struttura data dall'affinamento in bottiglia sui lieviti naturali per 24 mesi.

CIBO-VINO
Ottimo come aperitivo, si accompagna ad antipasti ed a piatti a base di pesce.

MARCA
L’azienda, sita a Adelfia nel cuore dell’area viticola di produzione del primitivo DOP Gioia del Colle, oggi è guidata da Donato Angiuli con la collaborazione dei suoi figli Vito e Giuseppe. L’azienda da sempre si prodiga a colture sostenibili, biologiche, che rispettano il territorio e l’ambiente circostante. La Cantina Angiuli vinifica prevalentemente vitigni autoctoni come Negroamaro, Primitivo e Greco; per i suoi vigneti di nicchia ha creato il marchio “Maccone”, in onore del primo cantiniere della cantina Angiuli, uomo di grande personalità, professionalità e fama in ambito agricolo locale.
I vini di questa linea provengono da uve di vecchi impianti ad Alberello aventi un’età media fra i 50 e gli 80 anni e che producono pochissimi grappoli per ceppo, che dona al prodotto...

chat Recensioni (0)